Nato a Parma nel 1975, ha ereditato la vena artistica dal nonno pittore naives. Fin da bambino disegna e dipinge avvicinandosi alla fotografia a pellicola già in gioventù. Grandissimo appassionato di tecnologia e computer è un precursore della fotografia digitale. Comincia infatti ad utilizzarla assiduamente già dal 1998 con una fotocamera da 0,06 megapixel credendo nell’enorme potenziale di questa tecnologia. Quello che nasce come un semplice hobby cresce negli anni successivi diventando un punto cardine della sua vita. Ha ricevuto più di quaranta premi nazionali ed internazionali e realizza costantemente workshop, corsi, mostre e conferenze in tutto il mondo.